LA VOCE ARANCIONE. Il Blog di Matteo Cazzulani

Guerra Energetica: Ucraina ponte tra Azerbajdzhan ed Unione Europea

Posted in Guerra del gas by matteocazzulani on April 29, 2011

Il Presidente ucraino, Viktor Janukovych, ottiene da quello azero, Il’kham Alijev, gas metano e nafta per l’Odessa-Brody. Oleodotto da prolungare fino in Polonia

Gas e nafta azeri riscalderanno ucraini e polacchi. Nella giornata di giovedì, 28 Aprile, il Presidente Ucraino, Viktor Janukovych, ha raggiunto accordi energetici con il suo collega azero, Il’kham Alijev.

Baku aumentera le forniture di gas metano per Kyiv, allentandone la dipendenza da quello russo.

Una promessa, da parte dell’Azerbajdzhan, che interessa anche la nafta. A margine dell’incontro nella Capitale azera, Janukovych ha supportato il prolungamento dell’oleodotto Odessa-Brody fino a Danzica, sul Mar Baltico. Ad alimentarlo, benzina azera.

Una marcia indietro rispetto al passato. Che, se realizzata, porrebbe l’Ucraina come principale ponte energetico tra Centro Asia e Polonia.

Ipotizzato negli anni Novanta per collegare il terminale di Odessa al sistema infrastrutturale energetico continentale, l’oleodotto ha iniziato la conduttura di nafta centro-asiatica nel 2001. Tuttavia, nel 2004, allora Primo Ministro, Viktor Janukovych ha invertito l’utilizzo dell’Odessa-Brody per importare carburante russo.

Una scelta che ne ha bloccato l’estensione in territorio polacco, concepita nel 2003, e supportata, tra il 2005 ed il 2007, dai governi arancioni di Julija Tymoshenko, in collaborazione con Polonia ed Unione Europea.

Il ripristino del senso originario dell’Odessa-Brody, lo scorso 17 Gennaio, in seguito agli accordi tra Janukovych ed il Capo di Stato bielorusso, Aljaksandar Lukashenka, per il transito di nafta di produzione venezuelana.

Lungo 674 chilometri, l’Odessa-Brody ha una portata di 9 milioni di tonnellate annuali. Per il suo prolungamento in Polonia, l’UE ha stanziato 9 miliardi di Euro.

Matteo Cazzulani

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: