LA VOCE ARANCIONE. Il Blog di Matteo Cazzulani

UCRAINA: ENNESIMO GIORNALISTA VITTIMA DI VIOLENZA

Posted in Ukraina by matteocazzulani on January 31, 2011

Collaboratore della tv indipendente 5 Kanal aggredito da forze dell’ordine per accuse imprecisate. I vertici promettono giustizia

Il logo del 5 Kanal. FOTO 5 KANAL

Picchiato per sospetto furto di un trattore. Tragicomico il trattamento subito dal giornalista Jurij Stecenko, lo scorso 28 Gennaio.

Come riportato dall’autorevole – malgrado tutto – Ukrajins’ka Pravda, su lancio dell’agenzia Ukrajins’ki Novyny, il 25enne collaboratore per il 5 Kanal di Poltava sarebbe stato percosso da agenti delle forze dell’ordine, per una manciata d’ore.

Aggredito all’uscita della Corte di Giustizia cittadina, in seguito, sarebbe stato trasportato in un ufficio isolato, dove le violenze avrebbero avuto seguito per 4 ore.

Colpi alla testa ed al corpo, ricevuti per non voler ammettere un imprecisato furto di un mezzo agricolo.

Un fatto increscioso, che la dice lunga sulla condizione dei giornalisti nell’Ucraina di Janukovych.

Risa e rabbia

Come dichiarato dallo stesso collega della tv indipendente, dinnanzi al palesarsi della sua professione, gli aggressori si sarebbero messi persino a ridere.

Reazione opposta, di sicuro, per il Padre di Stecenko. Il quale, una volta rilasciato il figlio, ha esposto denuncia.

Conferma dell’accaduto, dal Capo della polizia provinciale di Poltava, che ha garantito indagini rigorose per punire i responsabili.

Matteo Cazzulani

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: