LA VOCE ARANCIONE. Il Blog di Matteo Cazzulani

UCRAINA: SUL CODICE FISCALE SPUNTA IL MEMORANDUM

Posted in Ukraina by matteocazzulani on December 2, 2010

Il governo concede un organo consultivo, immunità, e condoni. I dimostranti non accettano, e continuano la protesta. Il documento all’esame del Parlamento

Il Presidente ucraino, Viktor Janukovych

Vani cambiamenti di facciata in vista del voto in Parlamento. Così sono stati commentati gli accordi tra il governo ucraino ed i manifestanti, raggiunti nella notte di mercoledì, Primo dicembre.

Le parti hanno siglato un memorandum, con cui sarà costituito in Parlamento un gruppo di coordinamento di piccoli e medi imprenditori. Inoltre, le Autorità hanno garantito l’immunità ai partecipanti alle dimostrazioni, ed un condono del debito accumulato per il ritardato pagamento dei contributi pensionistici.

Infine, promessi provvedimenti per gli autori della prima bozza del contestato documento. Senza, tuttavia, specificarne l’identità.

Il provvedimento, vetato dal Presidente, Viktor Janukovych, dinnanzi alla protesta di 10 mila persone accampate sul Majdan Nezalezhnosti, passa ora all’esame della Rada. Secondo lo Speaker del Parlamento, Volodymyr Lytvyn, sarà approvato a breve, per consentire la stesura del bilancio secondo i nuovi parametri di tassazione.

La manifestazione va avanti

Fredda la reazione dei manifestanti, a cui la posizione di Janukovych, ed il rapido lavoro di correzione delle Autorità, non sono bastati.

Come dichiarato dall’addetto stampa del Comitato organizzativo della protesta, Svjatoslav Shvecov, il riesame alla Rada del medesimo documento non può definirsi veto, ma una misura per ingannare chi da settimane dimostra contro il Codice Fiscale.

Inoltre, Shvecov ha ribadito gli obiettivi dei manifestanti: veto dell’attuale documento, redazione di un nuovo Codice, dimissioni dei responsabili dell’esecutivo per sfera economica – il Premier, Mykola Azarov, il vice premier, Serhij Tihipko, ed il capo della Compagnia Statale degli Imprenditori, Mykhajlo Brods’kyj.

A promettere mobilitazione duratura, anche la Coordinatrice del Consiglio degli Imprenditori ucraini, Anna Aleksenceva, che ha evidenziato l’impossibilità di apportare seri cambiamenti alla proposta in soli tre giorni di lavoro.

Lecito ricordare che il Codice Fiscale incrementa la pressione su piccola e media impresa, per compensare sgravi ai grandi industriali, sponsor del Partija Rehioniv – la forza politica, egemone nel Paese, a cui appartengono Presidente, Premier, e quasi tutti i membri del Consiglio dei Ministri.

Inoltre, il sistema di tassazione più liberale d’Europa, come lo ha definito Azarov, introduce la responsabilità del lavoratore, il monitoraggio della sua attività, ed il divieto di riunione per i sindacati.

Approvato in Parlamento a ritmo di forza dalla maggioranza, senza possibilità per l’Opposizione Democratica di apportare emendamenti, ha provocato la mobilitazione di 10 mila persone, accorse in un presidio permanente nel centro di Kyiv da tutte le province ucraine. Dinnanzi a ciò, Janukovych ha posto il veto al provvedimento, e lo ha rinviato al Parlamento per correzioni.

Accanto alla piazza, la battaglia è combattuta anche alla Rada dai Deputati Nazionali dell’Opposizione Democratica. Bat’kivshchyna, come illustrato dalla sua Leader, l’anima della Rivoluzione Arancione, Julija Tymoshenko, ha elaborato un progetto alternativo per istituire un fondo pensionistico generale, ed esenzioni per piccola e media impresa.

Un settore, da sempre coerentemente difeso, cruciale per una ripresa economica, di cui il Paese ha estremo bisogno. Dopo la crisi degli ultimi anni.

Matteo Cazzulani

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: